Volvo XC60 Polestar: bolide ibrido da oltre 400cv1 min read

1 min read
La nuova Volvo XC60, potrà usufruire di un trattamento carico di energia appositamente ideata dalla Polestar. La personalizzazione non poteva non utilizzare come base il modello equipaggiato con il T8 Twin Engine, inedito powertrain plug-in hybrid da 407cv.
L’unità è stata riveduta e corretta e usufruisce di ulteriori 14cv, arrivando alla olle cifra di 421cv.  Sono state riviste le logiche di cambiata della trasmissione, al fine di velocizzare i vari innesti e accentuare l’aspetto sportivo.
Il tutto, a detta della casa, mantenendo inalterati i consumi e le emissioni.
Nel complesso gli ammodernamenti, sono stati fatti per fornire ai clienti una vettura maggiormente briosa nell’impiego quotidiano.
Il marchio, che da tempo contraddistingue le versioni più sportive di alcuni modelli della Casa svedese, ha un obiettivo: affrontare realtà come la Tesla, nel settore dei modelli elettrici ad alte prestazioni.
Al momento non sono ancora noti i dettagli del progetto ufficializzato pochi giorni fa.
Print Friendly, PDF & Email
Avatar

Alessio Richiardi

Perito assicurativo, Laureato in Scienze della Comunicazione e Passione per le Auto .. Questo è il mix che compone questo blog... Metterci impegno e andare avanti un pezzo alla volta... ecco il pensiero... se poi quel pezzo è un bullone di un motore o ancor meglio una bella turbina... non c’è santo che tenga... bisogna provarla!