Porsche avrà in futuro carburanti bio1 min read

1 min read

Il gruppo Volkswagen sta investendo sulla tecnologia e-fuel con la sperimentazione da subito con il marchio Audi, ora anche con la Casa di Stoccarda inizia questo tema e pone le basi per le strategie future.

#carburantisintetici:

Per affiancare gli imponenti investimenti legati alla elettrificazione che la Porsche ha già messo in atto, sono in corso ricerche per ottimizzare le attuali unità endotermiche che darebbero risultati in breve tempo. I carburanti sintetici e-fuel realizzati da fonti rinnovabili, ovvero non derivati dal petrolio, consentono di ridurre le emissioni di CO2 e non richiedono la creazione di una nuova infrastruttura di distribuzione. 

#ibrido:

Secondo ció che ha dichiarato il responsabile sviluppo powertrain Porsche, Jörg Kerner, i futuri sviluppi permetteranno di sfruttare le qualità dei nuovi carburanti, dal punto di vista delle emissioni e delle performance. 

La Porsche sta anche studiando la possibilità di abbinare queste soluzioni ai modelli plug-in hybrid, avendo così il migliore compromesso possibile tra sportività e rispetto dell’ambiente. L’upgreade sul prodotto di serie è previsto in maniera ufficiale, anche se per il momento non esiste una data certa.

Print Friendly, PDF & Email
Avatar

Alessio Richiardi

Perito assicurativo, Laureato in Scienze della Comunicazione e Passione per le Auto .. Questo è il mix che compone questo blog... Metterci impegno e andare avanti un pezzo alla volta... ecco il pensiero... se poi quel pezzo è un bullone di un motore o ancor meglio una bella turbina... non c’è santo che tenga... bisogna provarla!