La festa della Bastille in Peugeot presidenziale1 min read

0 min read
Oggi, 14 luglio, ricorre il 228 anniversario della presa della Bastiglia che pose la prima pietra per l’indipendenza della Francia.
Per festeggiare questo evento, il neopresidente Macron non poteva scegliere di passare questo importante evento in ufficio. Per questo è arrivato al luogo delle celebrazioni con la nuova Peugeot 3008, auto dell’anno 2017, contornata di bandiere presidenziali.
Ovviamente, come è giusto aspettarsi in questi casi, L’auto presidenziale non è identica ai veicoli comuni, ma deve rispettare delle misure di sicurezza severe. Si presume sia blindata, dotata di apparecchiature per la comunicazione con le guardie del corpo e con un particolare sistema di filtraggio dell’aria.
Il gruppo PSA è orgoglioso di fornire le vetture al presidente, oltre a questo 5008 prodotto a Rennes ha fornito, durante l’insediamento di Emmanuel Macron, una speciale DS7 convertibile.
Print Friendly, PDF & Email
Avatar

Alessio Richiardi

Perito assicurativo, Laureato in Scienze della Comunicazione e Passione per le Auto .. Questo è il mix che compone questo blog... Metterci impegno e andare avanti un pezzo alla volta... ecco il pensiero... se poi quel pezzo è un bullone di un motore o ancor meglio una bella turbina... non c’è santo che tenga... bisogna provarla!