Jaguar E-Pace trionfa a Torino2 min read

2 min read

Nel primo giorno del Salone dell’automobile di Torino Parco Valentino è stato assegnato il premio allo stile Car Design Award 2018; sono stati messi in palio dalla rivista Auto&Design per le migliori proposte di stile, auto di vendita e linguaggio stilistico dei costruttori, cioè le linee guida per il design che ogni casa automobilistica riversa i nuovi modelli. Per le vetture già in vendita il primo posto svetta la Jaguar E-Pace; fra i prototipi ha vinto la Honda Urban EV Concept, apprezzata per lo stile mostrato lo scorso settembre ispirata ad una utilitaria dallo stile retro, che il costruttore giapponese ha annunciato di voler vendere dal 2019.

#Farelagrande:

La Urban EV Concept ha trionfato per il suo mix fra estetica retrò e futuristrada e ha preceduto in classifica le Genesis Essentia, Mazda Vision Concept e BMW M8 Gran Coupé. Il premio nella categoria delle auto in vendita è andato alla Jaguar E-Pace, piaciuta alla giuria poichè adotta alcuni particolari della più grande F-Pace pur non rivelandosi una copia in taglia S, cosa che succede per molte auto piccole o compatte ispirate a modelli più grossi. Il SUV inglese ha preceduto al secondo e al terzo posto le Aston Martin Vantage e Polestar 1.

#I12:

Il premio Brand Design Language è andato alla Volvo, il marchio è stato in grado secondo la giuria di fondere design scandinavo, complesse soluzioni di illuminazione e interfaccia uomo-macchina all’avanguardia. Sulla vetta sono arrivate anche Jaguar e Mazda. Il Car Design Award è un premio istituito nel 1983 dal fondatore della rivista Auto&Design, Fulvio Cinti per premiare gli autori dei progetti che hanno contribuito in maniera significativa all’evoluzione del design automobilistico. La giuria di questa edizione era composta da 12 giornalisti di auto provenienti da tutto il mondo, con l’aggiunta dell’ex responsabile dello stile per la BMW Chris Bangle. I premi sono stati disegnati e realizzati da Brembo.

Print Friendly, PDF & Email
Avatar

Alessio Richiardi

Perito assicurativo, Laureato in Scienze della Comunicazione e Passione per le Auto .. Questo è il mix che compone questo blog... Metterci impegno e andare avanti un pezzo alla volta... ecco il pensiero... se poi quel pezzo è un bullone di un motore o ancor meglio una bella turbina... non c’è santo che tenga... bisogna provarla!