Unimog: il veicolo camperizzato per vivere wild2 min read

2 min read

Ha una capacità di disimpegno praticamente assoluta, Unimog è un veicolo ideale anche per accompagnare gli amanti dell’estremo in viaggi avventurosi e la sua elevata capacità di carico consente di equipaggiarlo senza rinunciare a nulla. Tuttavia, visto che eccedere con il peso è utile anche a un mezzo dalla forza inarrestabile, alcune ditte specializzate di tanto in tanto propongono cellule camper ad alta tecnologia che uniscono allestimenti confortevoli che strizzano l’occhio alla leggerezza. Come l’Olandese Bliss Mobil che realizza moduli adatti ad essere montati su una gran varietà di autocarri ma che mostra l’ultimo modello con un allestimento per un cliente proprio su base Unimog 

#Spaziosa:

Unimog camper
Unimog camper

L’unità abitativa montata su un U1300 della serie 435 è l’ultima evoluzione del modulo da 11 piedi, 3,35m circa di lunghezza, costruita utilizzando una nuova struttura in alluminio invece che in acciaio e datata di tetto telescopico che può abbassarsi di 50cm riducendo l’ingombro in marcia ed essere risollevato durante le soste raggiungendo un’altezza interna di 2metri. L’altezza totale del complesso raggiunge dunque i 3,5metri da terra. Il peso è contenuto in 1.600kg, permette all’intero complesso di non superare le 7,5tonnellate anche se all’interno non manca nulla a livello di comodità.

#Appartamento:

Il modulo può ospitare quattro persone, grazie a un letto basculante da posizionare sopra la dinette per avere la seconda zona notte. La cucina dispone di un piano cottura a induzione con due fuochi, un frigorifero e un lavello mentre il bagno ha una vasca con doccia. 

Garmin unimog
Garmin unimog

#Domoticainviaggio:

L’allestimento comprende un navigatore touchscreen Garmin Overlander da 7,0 pollici che si può spostare dalla zona giorno alla cabina e una connettività avanzata per gli smartphone che permette, utilizzando varie app, di gestire a distanza l’illuminazione, il clima e l’acqua. Il complesso offre anche tre diversi sistemi di riscaldamento. Il prezzo… Beh, rapportato alla sua imponenza: si parte da 180.000 euro per il modulo che può essere spedito in ogni parte del mondo.

Print Friendly, PDF & Email
Avatar

Alessio Richiardi

Perito assicurativo, Laureato in Scienze della Comunicazione e Passione per le Auto .. Questo è il mix che compone questo blog... Metterci impegno e andare avanti un pezzo alla volta... ecco il pensiero... se poi quel pezzo è un bullone di un motore o ancor meglio una bella turbina... non c’è santo che tenga... bisogna provarla!