Sergio Marchionne sarà nella Automotive Hall of Fame1 min read

Sergio Marchionne sarà nella Automotive Hall of Fame1 min read

17 Gennaio 2019 Off Di Alessio Richiardi

Il grande industriale, Sergio Marchionne, sarà inserito nella Automotive Hall of Fame. L’organizzazione con sede a Dearborn, in Michigan, che in questo 2019 celebra 80 anni di attività: con l’occasione sarà insignita la figura del manager, defunto nel luglio scorso, per l’operazione che ha salvato il gruppo Chrysler e dato vita al gruppo FCA.

#Americanipremiati: 

Accanto a Marchionne entreranno nella Hall of Fame anche Richard E. Dauch, Pat Ryan e Janet Guthrie. Dauch, morto nel 2013, fu uno dei fondatori della American Axle Manufacturing, che ha unito cinque siti produttivi della GM e collaborato alla rinascita della Chrysler. Pat Ryan è stato un precursore del settore delle finanze per il mondo dell’auto negli anni 60, mentre Janet Guthrie fu la prima donna a qualificarsi e partecipare alla 500 Miglia di Indianapolis nel 1976.

Print Friendly, PDF & Email