OPPO Find X: il primo Smartphone Lamborghini con sistema Android1 min read

1 min read

Chi può si può comprare una Lamborghini nel concessionario, decisamente più persone ne prendono una in un negozio di modellismo, ma se non potete farne a meno di una versione tecnologica potete trovarla come smartphone. Il suo nome è OPPO FindX, ovviamente, dato il  no,è che porta, è un prodotto di fascia alta, basti sapere che il prezzo consigliato è di 1.699 euro.

#Android:

Chi ama l’iPhone dovrà fare i conti che il primo “smartphone Lamborghini” si basa su sistema Android. Altre caratteristiche tecniche specifiche sono: schermo curvo panoramico AMOLED, Gorilla Glass 5, riconoscimento facciale 3D, fotocamera frontale da 25mp, fotocamera doppia con da 16mp e 20mp, fotocamere retrattili 3D, Color OS 5.1, Snapdragon 845 da 2,8 GHz, RAM da 8GB abbinata a ROM da 512GB e batteria da 3400mAh. Tempo di ricarica? Da 0 al 100% in 35 minuti, il toro scatenato si vede anche in questo mondo.

#Dettagli: 

Per rendere l’OPPO FindX uno smartphone Lamborghini ci sono voluti pochi dettagli: Il primo è la trama a effetto carbonio che caratterizza la scocca del Find X e vuole essere un chiaro rimando all’elemento delle scocche sportive che escono in quel di Sant’Agata Bolognese. Sul posteriore dello smartphone, il Toro Lamborghini è inciso in carbonio e sembra sospeso nel vuoto, merito di un effetto tridimensionale creato con una tecnologia specifica.

Print Friendly, PDF & Email
Avatar

Alessio Richiardi

Perito assicurativo, Laureato in Scienze della Comunicazione e Passione per le Auto .. Questo è il mix che compone questo blog... Metterci impegno e andare avanti un pezzo alla volta... ecco il pensiero... se poi quel pezzo è un bullone di un motore o ancor meglio una bella turbina... non c’è santo che tenga... bisogna provarla!