Volkswagen e Apple… l’accordo ci sarà…1 min read

1 min read

Apple ha accantonato l’idea di produrre un’auto con guida autonoma, sarebbe dovuta essere la iCar, ma non si é lasciata intimoriren anzi, secondo il New York Times l’azienda di Steve Jobs avrebbe fatto un accordo con Volkswagen per modificare alcuni T6 Transporter in van in grado di guidarsi da soli per essere usati per spostare i propri dipendenti all’interno dell’utopico Apple Park. Il via alle sperimentazioni ci sarà da fine 2018. Si starebbe realizzando quello molti si aspettavano: Apple svilupperà solo il software e alcuni componenti hardware da installare all’interno di auto già esistenti.

#Ino:

L’accordo con Volkswagen sarebbe arrivato da qualche tempo, dopo i secchi “no” di BMW e Mercedes. Questo perché né a Monaco di Baviera né a Stoccarda erano disposti a lasciare carta bianca a Apple in tema di design e trattamento dei dati. Stessa la risposta ricevuta la casa della Mela ha provato a bussare alle porte di Nissan, BYD e McLaren. Questo era il “piano B” attuato dopo il naufragio del Project Titan del 2014, quando a Cupertino volevano creare un’auto a guida autonoma da soli. Ora pare che le cose siano state nuovamente cambiate e Tim Cook potrebbe aver ceduto davanti alla possibilità di non perdere terreno nei confronti di Waymo, la divisione dedicata alla guida autonoma di Google.

Print Friendly, PDF & Email
Avatar

Alessio Richiardi

Perito assicurativo, Laureato in Scienze della Comunicazione e Passione per le Auto .. Questo è il mix che compone questo blog... Metterci impegno e andare avanti un pezzo alla volta... ecco il pensiero... se poi quel pezzo è un bullone di un motore o ancor meglio una bella turbina... non c’è santo che tenga... bisogna provarla!