Un tuffo Social per la Nuova C32 min read

2 min read
Addio ovetto!! È ora di uscire dall’uovo!
Questa volta la Citroen ha deciso di rinnovare la C3 cambiando totalmente linea e stile, adattandosi con i tempi, tanto da diventare social.
#Laguardo:
 

Più bassa e più larga di un paio di centimetri; questa nuova C3 ha linee decisamente più spigolose e pesanti, a guardarla assomiglia ad una piccola Cactus. La prima cosa che noto sono gli air Bump a contrasto sulle fiancate e sui paraurti, i proiettori allo Xenon e le luci a Led che  completano il frontale. Il posteriore ha un lunotto decisamente piccolo, un neo per una citycar. Il tetto a contrasto (solamente rosso o bianco) aggiunge personalizzazioni e strizza un occhio ai giovani.

#Entro:

  
Tutto l’interno è rinnovato, le linee sono più sobrie con qualche richiamo retrò. I sedili sono spaziosi e comodi, hanno trame nuove molto colorate. Tutta la strumentazione è digitale, non sempre però è ben visibile.

La vera rivoluzione è sul vetro: una telecamera controlla la strada,  registrando tutto dal momento della partenza all’arrivo, è possibile scattare foto da trasmettere istantaneamente sui social, ma non solo, può essere utile anche in caso di incidente. Con il navigatore è possibile avere il gps integrato, per non perdere la tua macchina in mezzo al parcheggio! Ci sono anche moltissimi portaoggetti di ogni dimensione, utili per riporre qualsiasi cosa.

#Laguido:

I nuovi motori, tutti Euro6, comprendono anche le doppie alimentazioni a

gpl e metano. Il 3 cilindri 1.2 benzina da 86cv è rumoroso e lento nella partenza, il che non aiuta in città, meglio puntare su quello da 110cv, decisamente più brioso! Anche il 1.6 BlueHdi ha buone prestazioni e consumi contenuti.

 
Questa nuova citycar di Citroen ha prezzi a partire da 12’500€, la dotazione base prevede già quasi tutti gli optional utili ed anche la telecamera. Curiosa è la versione Facebook, presente in soli 129 esemplari, ordinabile solo tramite il social con una caparra di 250€. Si contraddistingue esternamente dal colore blu cobalto con il tetto a contrasto bianco ed Air Bump neri, all’interno alcuni inserti colorato e la targhetta numerata. Questa esclusiva è offerta a 15’900€ rispetto a 19’100€ del listino.
 😊
–  L’abitabilità interna è migliorata, in 4 si sta seduti comodamente; 6cm in più fanno la differenza!
– La telecamera è utile per la sicurezza e per ridurre i costi dell’assicurazione
– È piacevole da guidare nel traffico e tra le curve
– Le sospensioni ed i sedili dividono bene la schiena dall’asfalto dissestato della città😔
– Il 1.2 da 86cv è lento e rumoroso, proprio quello che non si cerca in una citycar
– Il bagagliaio ha una forma irregolare che impedisce di sfruttarlo appieno
– La visuale posteriore è limitata dai montanti, meglio affidarsi alla telecamera
– Alcuni comandi utili sono in posizione scomoda e di non immediata attivazione.
Print Friendly, PDF & Email
Avatar

Alessio Richiardi

Perito assicurativo, Laureato in Scienze della Comunicazione e Passione per le Auto .. Questo è il mix che compone questo blog... Metterci impegno e andare avanti un pezzo alla volta... ecco il pensiero... se poi quel pezzo è un bullone di un motore o ancor meglio una bella turbina... non c’è santo che tenga... bisogna provarla!