Nuova Volkswagen up! Citycar ideale con tanto spazio2 min read

3 min read

Dopo quattro anni e mezzo dall’uscita, è ora di dare in mano ai chirurghi della Volkswagen la piccola Up!: ecco la nuova citycar di casa tedesca rivista e corretta.

 

#Laguardo:

La nuova Up!, con un colore sgargiante come il Costa Azul, si presenta rinnovata nel look e nelle forme; il punto di forza del nuovo design sono i paraurti, con una sagoma che racchiude al loro interno le luci diurne all’anteriore   e i catadiottri al posteriore. Le altre novità sono la griglia a nido d’ape, le fasce colorate sulle portiere ed il disegno dei cerchi in lega, senza dimenticare i fanali dalle forme geometriche.
La Up! è la piccola citycar di Volkswagen che in meno di 4 metri riesce a conciliare 5 porte (optional) 4 posti comodi e tanto spazio.

 

 

#Entro:
Il cavallo di battaglia sono gli interni ben rifiniti e colorati, che riescono ad essere abbastanza spaziosi.
Salta subito all’occhio il tasto del finestrino passeggero, che ora c’è anche dal lato guida; finalmente una gravissima mancanza è stata colmata!
I sedili presentano nuove trame colorate. La posizione di guida è confortevole ed abbastanza alta per la guida in città. Il volante è stato rivisto ed ora inserisce i comandi radio sulle razze nero lucido.
Il contachilometri ha uno stile più moderno; gli strumenti contagiri e del rifornimento sono diventati più piccoli per far posto a quello della velocità e al nuovo computer di bordo in grado di fornire informazioni dettagliate sui consumi.
Nella plancia è stata cambiata la radio: è sparito il CD, sostituito anche il navigatore con la base per sistemare il cellulare.
Basta scaricare Up connect ed il nostro smartphone funziona da sistema d’intrattenimento e navigazione.
Il bagagliaio rimane piccolo, utile appena per un paio di borse non troppo ingombranti.

 

 

#Laguido:

 
Tutti i motori sono aggiornati alle normative Euro6. Ritroviamo i 1.0 da 68 o 75cv benzina e metano sempre ottimali per il modello. Per avere qualcosa di più sportivo e scattante è stato inserito anche in 1.0tsi da 90cv, regala bassi consumi e prestazioni degne di nota. Tutte le motorizzazioni hanno a disposizione sia il cambio manuale a 5 rapporti che robotizzato ASG.
Di serie è fornito il sistema in grado di frenare da solo per evitare il tamponamento.
Questa nuova Up! ha prezzi, per la take Up! a partire da 11’000€. Troviamo già il climatizzatore e le principali dotazioni di sicurezza di serie, tutti gli altri optional, 5 porte incluse, sono a parte.

😊
– Qualità costruttiva ottima, in tipico stile tedesco.
– Il passo lungo garantisce un’ampia abitabilità per tutti i passeggeri.
– Il dispositivo di frenata automatica è una rarità in questo segmento.
– Il tasto del finestrino del passeggero è finalmente presente anche dal lato guida.

😔
– Il cambio robotizzato è molto lento e poco fluido.
– Il quinto posto non è disponibile neanche su richiesta.
– Manca la spia degli anabbaglianti.
– Bagagliaio decisamente piccolo.

Print Friendly, PDF & Email
Avatar

Alessio Richiardi

Perito assicurativo, Laureato in Scienze della Comunicazione e Passione per le Auto .. Questo è il mix che compone questo blog... Metterci impegno e andare avanti un pezzo alla volta... ecco il pensiero... se poi quel pezzo è un bullone di un motore o ancor meglio una bella turbina... non c’è santo che tenga... bisogna provarla!