GoogleMaps adotta gli autovelox1 min read

1 min read

Tra un po’ di tempo GoogleMaps segnalerà gli autovelox e indicherà i limiti di velocità attivi sulle strade. Non è ancora stato dichiarato, ma secondo i rumors da Palo Alto, si starebbe presentando  la versione beta.

#Prossimarelease:

Probabilmente, già dal prossimo aggiornamento dell’app, si potrà andare da A a B con, oltre alle informazioni sul traffico, un beep e un alert sullo schermo per la presenza dei famigerati rilevatori di velocità. Come funzionerà non si sa ancora; non si sa se le segnalazioni varranno solo per i “velox” fissi o anche per quelli mobili. Quello che si suppone è che si tratterà di informazioni ufficiali. 

#Ilrilancio:

Più in generale le app stanno facendo molti passi in avanti. Già da qualche tempo, grazie “all’apertura” di Apple CarPlay, è possibile visualizzare sul display dell’infotainment sia Google Maps sia Waze. Sarà che i navigatori abbiano vita breve? Difficile, però è sicuro che sia le case auto sia i produttori di sistemi di navigazione dovranno rilanciare.

Print Friendly, PDF & Email
Avatar

Alessio Richiardi

Perito assicurativo, Laureato in Scienze della Comunicazione e Passione per le Auto .. Questo è il mix che compone questo blog... Metterci impegno e andare avanti un pezzo alla volta... ecco il pensiero... se poi quel pezzo è un bullone di un motore o ancor meglio una bella turbina... non c’è santo che tenga... bisogna provarla!