Garage Italia e Renault portano Tokyo in una Captur molto speciale2 min read

2 min read

Renault da un nuovo input alla crossover Captur con una partnership creativa con il Garage Italia di Lapo Elkan, con una serie extra-limited che guarda a oriente: la Tokyo Edition. I soli 100 esemplari, vogliono reinterpretare la tradizione nipponica in chiave moderna, dando vita a un’innovativa modalità di comunicazione e di vendita: diventerà di fatto la prima auto prenotabile su Instagram e Facebook.

#5annirecord:

La Captur è al top delle crossover estere più vendute in Italia, merito del suo design e anche alle possibilità di personalizzazione. Anche la Tokyo Edition si aggiunge a pieno titolo alle versioni con 20 combinazioni di tinte Be-Style, con colori per il tetto e le calotte degli specchietti, ispirate alle città più belle al mondo, da Berlino a Budapest, Chicago, Ibiza, Istanbul, Kyoto, Los Angeles, Marrakech, Messico, Milano, Monaco, Montecarlo, Napoli, New York, Parigi, Porto, Santiago, Sidney, Versailles e Zanzibar.

#GarageItalia:

Chi sceglie di collaborare con l’atelier Garage Italia vuole qualcosa di unico ed esclusivo come ci si aspetta da Lapo, e questi esemplari avranno il ruolo di “showcar” da concessionaria. La Tokyo Edition vuol far rivivere il Giappone fin dal primo sguardo: è stata infatti creata la nuova tinta Be-Style Tokyo; carrozzeria Bianco Nacré, tetto e retrovisori verniciati in una particolare tinta rossa sulla quale spicca il pattern “Kumo”, che riprende un motivo decorativo giapponese, che si ritrova sul tetto sugli specchietti e sulla trama dei sedili, con inserti in tessuto Jersey. 

#Turbobenzina:

Basta pensare che i modelli esclusivi siano appannaggio dei Diesel o delle versioni più potenti, questa Tokyo Edition è equipaggiata con il tre cilindri 900 TCe 90cv, uno dei motori più apprezzati della gamma, e ha di serie diversi optional di sistemi di assistenza alla guida e al parcheggio, come l’Easy Park Assist con sensori di parcheggio a 360° e l’avviso angoli bui, senza dimenticare l’R-Link Evolution compatibile con Android Auto.

#Trovailnumero: 

Per far divertire, ogni esemplare di Tokyo Edition avrà il numero progressivo, da 001 a 100, nascosto in posti diversi del tetto. E non potevano mancare i “manga”: per questa auto speciale, il disegnatore Matteo De Longis racconta in maniera unica la storia di una Tokyo notturna e magica, popolata da personaggi misteriosi, crocevia di luoghi reali e fantastici che vengono percorsi a bordo dell’auto. Leggendo il manga, interattivo, si potrà prenotare l’auto facendo “swipe” sulle Instagram stories, arrivando sulla pagina internet dedicata o su una “chatbot” di Facebook Messenger, dove si potrà dialogare con un personaggio ispirato a Lapo Elkann. Infine il prezzo, decisamente esclusivo anche lui, di 26.550 euro.

Print Friendly, PDF & Email
Avatar

Alessio Richiardi

Perito assicurativo, Laureato in Scienze della Comunicazione e Passione per le Auto .. Questo è il mix che compone questo blog... Metterci impegno e andare avanti un pezzo alla volta... ecco il pensiero... se poi quel pezzo è un bullone di un motore o ancor meglio una bella turbina... non c’è santo che tenga... bisogna provarla!