Fiat 500 La Collezione: è tempo d’autuno..2 min read

2 min read

Come si fa il cambio degli armadi, dopo la versione primaverile, dello scorso  Salone di Ginevra, ora la Fiat 500 esce con il nuovo allestimento autunnale Collezione. Si caratterizza per una serie di colori esclusivi, ultima, ma non  l’ultima di una lunga serie di versioni speciali, la prima fu la 500C by Gucci presentata dieci anni fa.

#Lamoda:

Proprio come accade nella haute couture, anche la 500 sfoggia per il pubblico con un nuovo look  stagionale unico per la nuova finitura bicolore Brunello con carrozzeria Bordeaux Opera e dettagli in Grigio Carrara che si rifanno ai vestiti autunnali. Sarà disponibile sia cabrio, con un classico soft top grigio, sia come berlina con tetto di vetro. La 500 Collezione può essere anche ordinata in versione monocratica con carrozzeria nei colori Bordeaux Opera, Grigio Carrara, Nero Vesuvio e Grigio Cortina, che debutta proprio con questa serie speciale. Tutte le versioni hanno una cromatura sul cofano anteriore e una linea di bellezza color rame che riprende la finitura dei cerchi di lega da 16″. Non manca, come è giusto che sia , un badge identificativo: sul portellone posteriore è presente il logo cromato Collezione. 

#Ditendenza:

I dettagli stilistici esterni sono affiancati da interni con molti richiami al mondo della modam prime tra tutte le sellerie di tessuto gessato nero e bordeaux con lunetta superiore di vinile nero e logo 500 ricamato a contrasto. La plancia riprende i colori esterni, compresa una linea color rame che si abbina alla cover firmata Mopar della chiave della vettura. Non mancano, infine, i tappetini con logo Collezione e accessori tecnologici come l’infotainment Uconnect da 7″, compatibile con Android Auto e Apple CarPlay, e l’impianto Hi-Fi Beats Audio.

#Nodiesel:

La Fiat 500 Collezione arriverà solo con motori a benzina o a benzina e Gpl: tutte omologate Euro 6d-Temp. I clienti potranno selezionare un TwinAir 0.9 litri da 85cv oppure un 1.2 aspirato da 69cv è un cambio manuale a 5 rapporti o robotizzato Dualogic con paddle al volante. 

Print Friendly, PDF & Email
Avatar

Alessio Richiardi

Perito assicurativo, Laureato in Scienze della Comunicazione e Passione per le Auto .. Questo è il mix che compone questo blog... Metterci impegno e andare avanti un pezzo alla volta... ecco il pensiero... se poi quel pezzo è un bullone di un motore o ancor meglio una bella turbina... non c’è santo che tenga... bisogna provarla!