Casa 500 apre le porte virtuali2 min read

1 min read

Per il compleanno della 500, la Fiat torna dove tutto ha inizio, a Torino: in particolare quarto piano della Pinacoteca Agnelli, al Lingotto, dove c’è la Virtual Casa 500. Si tratta di uno spazio espositivo permanente, che sarebbe dovuto essere  reale, ma l’inaugurazione è slittata a primavera 2021 per colpa della pandemia. Una “casa” che accoglierà i visitatori della Pinacoteca raccontando il passato e il presente del modello simbolo della rinascita del Paese.

#11Aree:

Casa 500 virtuale

I nomi saranno The legacy, Made of Italy, New 500 One-offs, Diary of an icon, A journey through 3 generations, New 500 experience, 500 design story, A story of social relevance, The future starts here, 500 vintage vibes, Open for change. Attualmente il tutto si può visitare con un’app per cellulare oppure al sito www.fiat.it.

#Lingotto:

Il Lingotto è stato il padre della prima 500, la 500A Topolino, nel 1936. La 500 del 1957 nasceva invece a Mirafiori. Il modello del 2007, ora arrivato alla versione ibrida, è prodotto a Tychy, in Polonia, mentre per la Nuova 500 elettrica del 2020 Fiat ha scelto di ritornare a Torino, nuovamente a Mirafiori.  

Generazioni Casa 500
Generazioni Casa 500

Oggi si aprono gli ordini per la Nuova 500 cabriolet in edizione La Prima, full optional, che costa 37.900 euro. Si può prenotare anche la versione con tetto chiuso, sempre in versione La Prima, a 34.900 euro. Entrambe hanno un motore elettrico da 87kW/118cv di potenza e un pacco di batterie agli ioni di litio da 42kWh, che asicurano 320km di autonomia omologata.

Casa 500
Casa 500

Dopo l’estate saranno in vendita gli allestimenti “normali” della Nuova 500 elettrica, che avranno prezzi di listino più abbordabili. In quanto 100% elettrica, la Nuova 500 permette di beneficiare dell’Ecobonus governativo di 4.000€, 6.000 in caso di rottamazione di un’auto inquinante.

Print Friendly, PDF & Email
Avatar

Alessio Richiardi

Perito assicurativo, Laureato in Scienze della Comunicazione e Passione per le Auto .. Questo è il mix che compone questo blog... Metterci impegno e andare avanti un pezzo alla volta... ecco il pensiero... se poi quel pezzo è un bullone di un motore o ancor meglio una bella turbina... non c’è santo che tenga... bisogna provarla!