AlfaRomeo Stelvio e Giulia festeggiano il record del Nurburgring1 min read

1 min read

Entrambe hanno sfondato la soglia degli 8 minuti sui 20 e passa chilometri del famoso Inferno Verde: 7’32” per la Giulia Quadrifoglio e 7’51 e 7 decimi la Stelvio Quadrifoglio, segnando così il record per la categoria dei SUV. Questi eventi hanno dato vita a 2 versioni speciali chiamate Alfa Romeo Giulia NRING e Stelvio NRING, sono arrivare allo scorso Salone di Ginevra e ora possono entrare nei garage di pochi appassionati del marchio. La produzione sarà limitata a 108 unità per ciascun modello.

#Tuttoedipiù: 

Sotto il cofano batte un cuore solo: il classico V6 di 2.9 da 510cv e 600Nm di coppia, con cambio automatico 8 rapporti e a una dotazione di serie decisamente ricca: si parte dai freni carbo-ceramici, alla fibra di carbonio per gli specchietti, lo scudo anteriore e le minigonne. Per la Giulia Quadrifoglio NRING troviamo anche il tetto in carbonio a vista, mentre sulla Stelvio è panoramico e apribile. Dentro troviamo sedili sportivi Sparco con cuciture rosse e guscio in carbonio, il pomello del cambio con inserto in carbonio, un volante rivestito in pelle e Alcantara con inserti in carbonio. Tutti questi orpelli sportivi si accompagnano a tecnologie come Cruise Control Adattivo, impianto audio Harman Kardon, sistema infotainment Alfa Connect 3D Nav con schermo da 8,8″ compatibile con Apple CarPlay e Android Auto.

#Welcome:

Alfa Romeo Giulia e Stelvio NRING non hanno al momento alcun tempo di consegna, ma i 216 futuri proprietari potranno attendere con uno speciale modellino scala 1:18 dell’auto. Quando verrà ritirata, verrà anche consegnato un kit comprensivo di guanti racing e giubbotto firmati Sparco, un borsone sportivo, i gemelli con sopra il simbolo del quadrifoglio e scarpe in pelle e tessuto tecnico. Ultima, in ordine di lista, la possibilità di partecipare a un corso di guida sportiva proprio lungo il Nurburgring.

Print Friendly, PDF & Email
Avatar

Alessio Richiardi

Perito assicurativo, Laureato in Scienze della Comunicazione e Passione per le Auto .. Questo è il mix che compone questo blog... Metterci impegno e andare avanti un pezzo alla volta... ecco il pensiero... se poi quel pezzo è un bullone di un motore o ancor meglio una bella turbina... non c’è santo che tenga... bisogna provarla!