Richiamo possibile per Jeep Wrangler JL1 min read

1 min read

Fca starebbe valutando un’azione di richiamo che coinvolgerebbe circa 18.000 nuove Jeep Wrangler. Alcune saldature del telaio potrebbero essere a rischio collasso: tutti gli acquirenti che hanno una delle auto coinvolte sarebbero già stati avvisati. Una volta informati su come procedere, i centri di assistenza saranno incaricati di ispezionare gli esemplari dotati di giunti difettosi: secondo FCA, solo sul 4% dei veicoli, si parla di circa 720 esemplari, vi sarebbe questo problema.

#LeJL: 

Le vetture coinvolte, sono ancora ferme nei piazzali delle concessionarie, e sarebbe ristretto alle sole Wrangler JL: il nuovo richiamo non avrebbe nulla a che fare con quello dello scorso aprile, sul possibile rischio di corrosione della sezione posteriore sinistra del telaio. Il problema evidenziato dagli acquirenti riguarderebbe uno dei supporti delle sospensioni anteriori, dove la saldatura potrebbe spezzarsi separando i sostegni dai longheroni. Per il momento la Jeep non ha comunicato alcun piano d’intervento e la Nhtsa non ha emanato un richiamo ufficiale.

Print Friendly, PDF & Email
Avatar

Alessio Richiardi

Perito assicurativo, Laureato in Scienze della Comunicazione e Passione per le Auto .. Questo è il mix che compone questo blog... Metterci impegno e andare avanti un pezzo alla volta... ecco il pensiero... se poi quel pezzo è un bullone di un motore o ancor meglio una bella turbina... non c’è santo che tenga... bisogna provarla!