L’elettrico cambierà il Logo alla Volkswagen2 min read

2 min read

Matthias Mueller è da poco alla guida della Volkswagen con Herbert Diess, ma è solo l’inizio del processo di cambiamenti per il gruppo automobilistico tedesco per il marchio di punta. Il dieselgate è stato l’inizio per una serie di progetti triennali: affrontare le sfide interne ed esterne e pianificare la mobilità del futuro. Si dice che i cambiamenti si vedono nei dettagli e il logo del marchio Volkswagen è uno di questi.

#unannounlogo:

I processi di cambiamento sono in atto per rispondere all’evoluzione del mercato: saranno quindi visibili anche dai consumatori o dagli appassionati. “Stiamo lavorando sul logo”, ha rivelato Jochen Sengpiehl, il responsabile marketing, che a Berlino, ha dato come data l’estate del 2019 insieme all’I.D. Neo e dell’ottava generazione della Golf.

#ID:

La ID Neo sarà il primo modello di una nuova famiglia: l’ID Family che rappresenta il punto di forza della partenza. Questa strategia, sul fronte marketing, si tratterà di reinventare il marchio per prepararlo alla mobilità del futuro e alle nuove esigenze dei consumatori. “Nei prossimi tre anni la Volkswagen si troverà ad affrontare sfide sia interne sia esterne”, ha detto Sengpiehl. “La Volkswagen deve affrontare la concorrenza non solo delle altre case automobilistiche ma anche delle società high-tech. Ci troviamo in un contesto molto, molto competitivo”. Dopo il dieselgate è nato un nuovo industriale, Strategy 2025+, che ha punti ben ben definite: rafforzare il core business tramite, avere una svolta verso la e-mobility, capire le grandi trasformazioni del mercato. Tutto questo per creare un ecosistema per il futuro. Proprio per soddisfare questo la ID Family avrà un ruolo centrale nel guidare il marchio verso il nuovo paradigma della mobilità. Grandissima rilevanza viene data alle attività di digitalizzazione e di marketing per creare una piattaforma digitale per il singolo utente e quindi definire un sistema che sia in grado di rendere efficace la risposta del marchio alle nuove esigenze dei consumatori. Uno dei primi tasselli di questa novità è data dal rinnovo del sito di VW, già lanciato in 110 Paesi che è stato visionato da 100 milioni di utenti nei primi tre mesi dell’anno. 

Print Friendly, PDF & Email
Avatar

Alessio Richiardi

Perito assicurativo, Laureato in Scienze della Comunicazione e Passione per le Auto .. Questo è il mix che compone questo blog... Metterci impegno e andare avanti un pezzo alla volta... ecco il pensiero... se poi quel pezzo è un bullone di un motore o ancor meglio una bella turbina... non c’è santo che tenga... bisogna provarla!