Arriva la nuova Dacia Sandero e sarà rivoluzione3 min read

3 min read

Renault ha pubblicato nuove informazioni sulle Dacia Sandero, Sandero Stepway e Logan. Le “low-cost” del gruppo francese sono state completamente rinnovate.Molto lavoro è stato fatto sul design degli esterni, ma vi son molti altre novità, tra cui gli interni e alcune indicazioni sulla gamma motori, con le varianti bifuel a Gpl e introduce quelle automatiche, equipaggiate con un9- trasmissione CVT.

#Dimensioni:

Dacia Logan 2020
Dacia Logan 2020

Le forme sono più muscolose e caratterizzate da un look più deciso, dato anche dalla firma luminosa a “Y” delle luci di coda, le nuove Dacia Sandero e Sandero Stepway rimangono di dimensioni compatte, mentre la Logan berlina raggiunge i 4,4 metri per 1,85, allungando il passo e riducendo gli sbalzi. Il bagagliaio dichiara, rispettivamente, un volume di 328litri per le Sandero e di 528litri per la Logan. La vocazione pratica di questi modelli continua a prevalere, anche grazie ad una dotazione di “ripostigli”: adesso si ha a disposizione fino a 21litri di vani interni. La Stepway si differenzia per le barre al tetto di serie, pronte ad ancorare il portapacchi o gli strumenti degli hobby più vari.

#Connettività:

Nuova Sandero e Logan interni
Nuova Sandero e Logan interni

Al pari del design, cambia completamente anche la qualità dell’abitacolo, dove la plancia è stata ridisegnata e i sedili sono di nuova foggia. Per la prima volta è disponibile anche il tetto  panoramico elettrico e l’equipaggiamento di serie comprende il supporto per lo smartphone, il display del computer di bordo, i comandi del cruise control al volante e l’accensione automatica dei fari. Tra le varie dotazioni disponibili figurano anche il keyless, l’apertura a distanza del bagagliaio, i sensori di parcheggio, la telecamera di retromarcia, il clima automatico. L’infotainment è su tre livelli: alla base, si collega lo smartphone al sistema e, grazie alla app della Casa, il telefono diventa uno schermo di bordo; con il Media Display, invece, si ottiene un touchscreen da 8” con bluetooth e compatibilità Apple CarPlay e Android Auto; infine, il Media Nav arricchisce il tutto con il navigatore incorporato e un sistema audio a sei altoparlanti.

#Automatico: 

Dacia Sandero 2020
Dacia Sandero 2020

La piattaforma CMF ha permesso di aumentare la dotazione di sicurezza delle nuove Dacia. Oltre alla frenata automatica assistita e l’e-call, di serie, sono presenti il sensore angolo cieco, l’assistenza al parcheggio e quella nelle partenze in salita. La gamma motori è completamente omologata Euro 6D. Al momento l’offerta comprende il tre cilindri aspirato SCe 65 come proposta d’ingresso abbinata a un cambio manuale a cinque rapporti, l’1.0 litri turbo TCe 90 con trasmissione manuale a sei marce o automatica di tipo CVT, e infine il TCE 100 Eco-G, ovvero il tre cilindri turbo alimentato a benzina-Gpl, che fa  coppia fissa con la trasmissione manuale a sei rapporti. Diesel? Al momento nulla….

Print Friendly, PDF & Email
Avatar

Alessio Richiardi

Perito assicurativo, Laureato in Scienze della Comunicazione e Passione per le Auto .. Questo è il mix che compone questo blog... Metterci impegno e andare avanti un pezzo alla volta... ecco il pensiero... se poi quel pezzo è un bullone di un motore o ancor meglio una bella turbina... non c’è santo che tenga... bisogna provarla!