Privacy Policy

Sergio Marchionne sarà nella Automotive Hall of Fame1 min read

0 min read

Il grande industriale, Sergio Marchionne, sarà inserito nella Automotive Hall of Fame. L’organizzazione con sede a Dearborn, in Michigan, che in questo 2019 celebra 80 anni di attività: con l’occasione sarà insignita la figura del manager, defunto nel luglio scorso, per l’operazione che ha salvato il gruppo Chrysler e dato vita al gruppo FCA.

#Americanipremiati: 

Accanto a Marchionne entreranno nella Hall of Fame anche Richard E. Dauch, Pat Ryan e Janet Guthrie. Dauch, morto nel 2013, fu uno dei fondatori della American Axle Manufacturing, che ha unito cinque siti produttivi della GM e collaborato alla rinascita della Chrysler. Pat Ryan è stato un precursore del settore delle finanze per il mondo dell’auto negli anni 60, mentre Janet Guthrie fu la prima donna a qualificarsi e partecipare alla 500 Miglia di Indianapolis nel 1976.

Print Friendly, PDF & Email
Avatar

Alessio Richiardi

Perito assicurativo, Laureato in Scienze della Comunicazione e Passione per le Auto .. Questo è il mix che compone questo blog... Metterci impegno e andare avanti un pezzo alla volta... ecco il pensiero... se poi quel pezzo è un bullone di un motore o ancor meglio una bella turbina... non c’è santo che tenga... bisogna provarla!