Peugeot va in Africa per il suo Pick-Up2 min read

2 min read
Peugeot torna nel segmento dei pick-up con un prodotto dedicato ai mercati africani, questo per un’operazione di massiccia internazionalizzazione del brand.
Il nuovo pick-up del Leone, derivato da un progetto cinese di Nissan, presenta caratteristiche di grande spazio unite alla necessitá di robustezza richiesta da un veicolo simile. Un progetto che punta ad essere trasversale al mondo del lavoro e a quello del tempo libero.
Il marchio sceglie una doppia cabina con una lunghezza intorno a 5 metri, questo segmento vale circa il 10% del mercato e, considerando il Nord Africa e i Paesi del zona Ovest sub sahariana, un volume di circa 56mila unità l’anno in cui i 4×4 e i Diesel dominano la scena.
Per Peugeot si tratta di un ritorno, vista la tradizione segnata prima dalla 403 Camionnette-Bâchée del 1956, poi dalla 404 del 1967 e, infine, dalla mitica 504 prodotta fino al 2005 in Nigeria.
Il design Peugeot Pick Up si presenta squadrato con un frontale verticale e un cofano orizzontale che assicurano una buona altezza da terra fra i 210 e i 215 mm. Al centro della griglia spicca il Leone mentre il logo Peugeot è impresso sul portellone del cassone come nelle vecchie antenate. La cabina e il cassone sono fissate su un telaio a longheroni e traverse con ponte posteriore rigido, sospensioni a quattro balestre dall’animo retrò. Lo spazio di carico è lungo 1.400mm e largo 1.390 è dotato di ganci di fissaggio esterni, mentre le pareti laterali e sponda posteriore sono rivestite da una resina protettiva che contribuisce a irrigidire e irrobustire. Il carico utile del veicolo è di 815kg.
Il nuovo Peugeot Pick-up è dotato di un motore turbodiesel da 2.5 litri che sviluppa 115cv e 280Nm, abbinato a un cambio manuale a 5 marce, disponibile nelle versioni 4×4 e 4×2. La versione 4×2 è caratterizzata da un albero di trasmissione longitudinale che si inserisce nel differenziale posteriore; con il 4×4 inseribile l’autista ha a disposizione anche le marce ridotte.
Molto ricca la dotazione di serie a partire dal clima manuale, gli alzacristalli elettrici, la radio con lettore di CD e la presa USB, presenti su tutti i livelli di equipaggiamenti. Per quanto riguarda la sicurezza e gli aiuti alla guida, il nuovo Peugeot Pick Up è dotato di serie di ABS e ripartitore di frenata, sensore di parcheggio posteriore e di specchietti retrovisori regolabili elettricamente.
Print Friendly, PDF & Email
Avatar

Alessio Richiardi

Perito assicurativo, Laureato in Scienze della Comunicazione e Passione per le Auto .. Questo è il mix che compone questo blog... Metterci impegno e andare avanti un pezzo alla volta... ecco il pensiero... se poi quel pezzo è un bullone di un motore o ancor meglio una bella turbina... non c’è santo che tenga... bisogna provarla!