Mercedes Classe X versione Camper2 min read

2 min read
Non è ancora nemmeno sul mercato che il Mercedes Classe X, il pick-up stellato, è già stato oggetto delle attenzioni dell’industria delle trasformazioni camper tedesca.
Sono ben due i modelli prototipi di Classe X “camperizzati” sono in mostra al Caravan, Motor, Touristik (CMT) Show, di Stoccarda, una delle principali fiere di settore.
La prima è un vera propria camperizzazione fatta con un modulo rimovibile da ancorare al cassone, la seconda è una trasformazione in cucina da campo utile in caso di barbecue al’aperto. L’esposizione fieristica di completa con i due nuovi veicoli su base Vito: Marco Polo Activity and Marco Polo Horizon.
# Vanincrescita:

Il mercato dei camper van è in forte crescita in tutte le nazioni. Risulta essere un sinonimo di libertà e avventura, poi la comodità di avere un veicolo comodo per il lavoro di tutti i giorni che all’occasione può diventare una casa viaggiante è qualcosa di unico.
Va detto che ci vanno i veicoli giusti, e in questo caso le caratteristiche di un pick-up si adattano perfettamente a chi ha bisogno di un mezzo confortevole su strada e con sufficiente abitabilità.
# Lacasetta:

La camperizzazione è stata realizzata da Fischer che, pur con le dimensioni compatte, offre un sistema per riposare comodi in una cuccetta larga circa 150cm, e quasi due metri di altezza massima libera. La zona giorno offre una cucina a gas con tre fuochi che può anche essere convertita in secondo letto.
Vi è anche la possibilità di ripiegare sia il lavabo sia il water per avere lo spazio per fare la doccia; infine la struttura a sandwich delle pareti dà anche il giusto isolamento e una buona insonorizzazione.
# Ilbbq:

Differente è il concept dell’allestimento di VanEssa Mobil-Camping che si basa su un’unità estraibile dal peso di circa 250kg che comprende una cucina completamente attrezzata, compresa di un box frigorifero, zona cottura e di lavaggio perfino della zona di stivaggio di stoviglie e attrezzi.
Inoltre c’è la possibilità di aggiungere un secondo modulo per ulteriori accessori. Il prezioso carico è protetto con un “coperchio” in teak che copre il cassone: si tratta di un materiale impermeabile famoso per la resistenza e durata nel tempo. Alcuni speciali supporti pneumatici consentono di alzare il coperchio fino a un’angolazione di 45°. Per viaggi di più giorni, VanEssa consiglia anche l’installazione di una tenda da tetto con ingresso sul lato posteriore.
Chissà se questi due concept rimarranno dei semplici esercizi di stile o avranno un seguito nella loro realizzazione…. A giudicare dai primi sguardi entusiasti delle persone sembrerebbero aver colpito nel segno.
Print Friendly, PDF & Email
Avatar

Alessio Richiardi

Perito assicurativo, Laureato in Scienze della Comunicazione e Passione per le Auto .. Questo è il mix che compone questo blog... Metterci impegno e andare avanti un pezzo alla volta... ecco il pensiero... se poi quel pezzo è un bullone di un motore o ancor meglio una bella turbina... non c’è santo che tenga... bisogna provarla!